Che cos’è l’astro-psicologia

L’astro-psicologia è una combinazione di moderne scoperte ed esperienze psicologiche e dell’antico sapere astrologico. Si tratta di una sintesi tra astrologia e psicologia.

L’astro-psicologia è stata sviluppata nel 1968 da Bruno e Louise Huber. La base principale di questo metodo è un’immagine umanistica dell’uomo, che include e coinvolge anche gli elementi di Psicosintesi del Dott. Roberto Assagioli.

 

Consapevolezza anziché fatalità

Poiché le persone non si rendevano conto che erano loro stessi direttamente coinvolti nel loro destino, volevano conoscerlo dall’astrologia. Sempre più persone oggi sono disposte ad assumersi la responsabilità della propria vita. All’interno di questa consapevolezza, la psicologia umanistica, in particolare, rappresenta un fattore essenziale. Essa si basa su un’antropologia che riconosce lo sviluppo dell’individualità che, comunque, può essere vissuto come parte dell’insieme.

L’obiettivo dell’astro-psicologia, oggi, è quello di fornire un orientamento in modo da comprendere meglio le situazioni interne ed esterne della propria vita. Riconosciamo il perché del nostro agire e quale sentimento ci spinge a realizzare i nostri obiettivi. Inoltre ci fa capire quello che è il nostro potenziale e le aree in cui possiamo utilizzarlo al meglio.

Questo rafforza la personalità, la libertà di scelta e la responsabilità personale aumentano cosi che siamo più noi stessi.

L’oroscopo individuale, che é una rappresentazione grafica del nostro sistema solare al momento esatto della nascita, serve come strumento diagnostico.