Area d’influenza

Chi viene nella kinesiologia integrativa

La kinesiologia integrativa é applicata con successo per migliorare qualsiasi tipo di benessere e per ridurre lo stress e il dolore a livello fisico, mentale ed emozionale. Ad esempio:

  • Per affrontare meglio le situazioni di vita stressanti
  • Migliorare i risultati scolastici: memoria, concentrazione, studio, apprendimento
  • Guadagnare la fiducia in sé stessi, per esempio nel mondo degli affari e dello sport, nelle attività artistiche (canto, danza, recitazione ecc.) o semplicemente nella propria vita privata
  • Ritrovare la serenità e il buon umore
  • Prepararsi a nuovi grandi eventi, come ad esempio il cambiamento di lavoro, maternità, ecc.
  • Relazioni interpersonali e di coppia
  • Migliorare la propria crescita personale, autoconoscenza
  • Realizzazione professionale
  • Trovare una comunicazione chiara e convincente
  • Trovare e mantenere il proprio peso ideale
  • Per avviare e seguire processi decisionali
  • Per riorganizzare e chiarire le prospettive future
  • Per ridurre diversi disagi fisici o dolori
  • Per farsi del bene al momento e per il futuro

La responsabilità personale é posta al centro del lavoro kinesiologico. Lo scopo della kinesiologia integrativa è che l’uomo può usare il suo potenziale, e ha più scelte disponibili. L’obiettivo non è cambiare la persona, ma sciogliere le sue difficoltà per poter usare a pieno le sue capacità.

 

A chi interessa la Kinesiologia integrativa

  • Le persone che amano fare qualcosa per la loro salute
  • Le persone che hanno problemi di salute, che, pur essendo chiariti nel campo della medicina, tuttavia, non sono stati trattati in modo soddisfacente
  • Le persone che vogliono ottenere di più nei loro studi, nel lavoro, nello sport, nella società
  • Le persone che vogliono migliorare la relazione con il loro prossimo, con i colleghi e con i familiari